Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web

Italian English French German Spanish Russian Chinese Japanese

Coop: A buon fine, 10 anni di solidarietà.

Come si trasformano le eccedenze del supermercato in un volano di solidarietà? Basta recuperare l’invenduto dagli scaffali per farlo arrivare sulle tavole di chi ne ha bisogno. Ed ecco che nasce il progetto “Buon fine”.
Nel 2016 Coop ha donato 900 tonnellate di ottimo cibo a 80 associazioni: numeri enormi, raggiunti in dieci anni da questa straordinaria esperienza di responsabilità sociale e ambientale.
Il progetto è partito nel 2007 con 35 tonnellate di cibo recuperato da due negozi Coop e consegnato ad altrettante onlus e cresciuto negli anni fino a coinvolgere 53 tra supermercati e ipermercati.
Il percorso viene narrato anche attraverso le parole delle realtà sociali che partecipano al progetto: la Caritas Ambrosiana da dieci anni partner del progetto, e quelle delle altre parrocchie lombarde, ma anche piccole realtà, come la Quercia di Mamre, di Treviglio o la Comunità Il Calabrone, di Brescia e cooperative laiche come Lotta contro l'emarginazione.
Zita Dazzi, giornalista e scrittrice, ha lavorato per la Rai, l’Espresso, e Radio Popolare. Dal 1989 si occupa di temi sociali per La Repubblica. È inoltre autrice di numerosi libri per l’infanzia e l’adolescenza. Per le sue inchieste e per i suoi romanzi ha ricevuto diversi premi.