Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web

Italian English French German Spanish Russian Chinese Japanese

Il Gruppo Arcaplanet raggiunge l’accordo per l’aggregazione della catena a insegna Fortesan.

Il Gruppo Arcaplanet, partecipato dai Fondi Permira e dal management, annuncia di aver raggiunto un accordo per l’aggregazione di Mondial Pet Distribution, società di proprietà della famiglia Pautassi e di Edmond de Rothschild Investment Partners, cui fa capo Fortesan, catena specializzata operante nello stesso settore.
Il Gruppo Arcaplanet, fondato nel 1995 da Michele Foppiani, che ricopre il ruolo di Amministratore Delegato, gestisce una catena di 210 punti vendita con un assortimento di oltre 10.000 referenze, dal cibo agli accessori fino ai prodotti per la salute degli animali. Il Gruppo ha sviluppato una gamma proprietaria di prodotti, con i seguenti principali brand: Start, Expecial, Next, HiFish e, recentemente, Virtus. Dal 2014, Arcaplanet opera anche attraverso il proprio sito di e-commerce. Il Gruppo ha chiuso il 2016 con un fatturato pari a €169 milioni (+23% rispetto al 2015), con oltre 1.000 dipendenti.
Fortesan, fondata alla fine degli anni 90 da parte di Vittorio Pautassi, conta ad oggi, oltre al proprio canale e-commerce, 69 punti vendita, declinati in format adatti a circuiti commerciali diversi. Negli anni, la società ha sviluppato un’ampia offerta di prodotti a marchio proprio, avendo saputo intercettare al meglio le esigenze dei consumatori che dedicano agli animali domestici un trattamento sempre più attento e responsabile. Fortesan ha chiuso il 2016 con un fatturato pari a €50 milioni (+19% rispetto al 2015).
Il progetto industriale di integrazione con Fortesan permette di rafforzare la presenza del Gruppo Arcaplanet a livello nazionale. Il Gruppo disporrà di circa 280 negozi in 15 regioni italiane e potrà continuare nell’ambizioso percorso di crescita previsto nel proprio piano industriale. L’operazione è soggetta al vaglio dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.
“Siamo soddisfatti del nostro percorso di sviluppo – ha dichiarato Michele Foppiani, fondatore e Amministratore Delegato di Arcaplanet – e l’importante accordo raggiunto con Fortesan ci permette di rafforzare ulteriormente la nostra presenza sul mercato; siamo la terza forza nel settore a livello europeo”.
“Siamo orgogliosi di aver raggiunto un accordo con Arcaplanet – ha commentato Vittorio Pautassi, fondatore e Presidente di Mondial Pet Distribution – e l’integrazione delle due catene darà ulteriore impulso alla crescita, in un mercato nel quale la forza per sostenere gli investimenti per lo sviluppo si rivelerà decisiva”.
“Siamo molto fieri di avere contribuito, in partnership con Michele Foppiani ed il team di Arcaplanet, ad accelerare lo sviluppo del Gruppo. Dall’ingresso dei Fondi Permira nel giugno 2016 – ha dichiarato Fabrizio Carretti, Partner e responsabile di Permira in Italia – il Gruppo Arcaplanet ha realizzato tre importanti progetti di crescita esterna: Zoomarketshop (Sardegna), Country Shop (Torino e provincia) e ora Fortesan”.
“Crediamo molto in questo progetto di integrazione – hanno commentato Massimo Massari e Luca Ravano, Partner di Edmond de Rothschild Investment Partners – e nelle ulteriori possibilità di sviluppo del Gruppo Arcaplanet. Pertanto, abbiamo deciso di reinvestire nel progetto insieme a Michele Foppiani, al suo team e ai Fondi Permira. Un particolare ringraziamento va a Vittorio Pautassi, alla sua famiglia e al suo team per il grande lavoro svolto fin qui nello sviluppo dell’azienda”.
Arcaplanet
Arcaplanet è la catena italiana leader nella distribuzione di prodotti per animali domestici.
In oltre vent’anni dalla sua costituzione, il Gruppo è cresciuto notevolmente e oggi può contare su una rete di 210 punti vendita diretti distribuiti in 15 regioni, una piattaforma di vendita online e oltre 1.000 dipendenti.
Attualmente, il Gruppo conta oltre un milione di clienti attivi, rispondendo alle esigenze di tutti gli animali domestici, attraverso un’offerta innovativa di prodotti e servizi, inclusi i marchi privati Start, Expecial, Next, HiFish e Virtus.
I punti vendita del Gruppo sono caratterizzati da molteplici format e dimensioni, da un minimo di 150 mq fino agli oltre 1.000 mq dei formati Large.
Nel giugno 2016, i Fondi Permira hanno acquistato la maggioranza del capitale della società, divenendo l’azionista di riferimento.
Fortesan
Fortesan nasce alla fine degli anni ‘90 come iniziativa imprenditoriale della famiglia Pautassi.
È oggi la quarta catena in Italia con 69 punti vendita in gestione diretta nei centri città, parchi e centri commerciali in Liguria, Piemonte e Lombardia.
Fortesan è stato uno dei primi operatori specializzati nel pet, ed ha saputo intercettare le esigenze dei consumatori alla ricerca di prodotti di alta qualità per i loro animali, anche attraverso lo sviluppo di un’ampia offerta di prodotti a marchi propri quali Vividog, Vivicat, Specialistick Natursan, Specialistick Nutraceuticals e Nursan.
Edmond de Rotschild Investment Partners ha acquisito una quota di minoranza del capitale della società nel 2016.
I Fondi Permira
Permira è una società d’investimento attiva a livello globale che supporta la crescita di aziende con un forte potenziale di sviluppo. Fondata nel 1985, Permira agisce in qualità di advisor di fondi con un capitale gestito pari a circa 32 miliardi di euro. I Fondi Permira investono in società con una prospettiva di lungo termine, con l’obiettivo di migliorarne la performance e supportarne la crescita in modo sostenibile.
Negli ultimi 32 anni, i Fondi Permira hanno realizzato oltre 200 investimenti di private equity in cinque settori chiave: Consumer, Financial Services, Healthcare, Industrials e Technology.
Permira conta oltre 200 dipendenti in 14 sedi distribuite in Nord America, Europa, Medio Oriente e Asia.
Edmond de Rothschild Investment Partners
Edmond de Rothschild Investment Partners è il riferimento nel private equity del Gruppo Edmond de Rothschild. Edmond de Rothschild Investment Partners ha attualmente circa 1,8 miliardi di euro in gestione nei settori development/growth capital e buyout capital (Winch per il segmento mid-cap e Cabestan per lo small-cap), life science (BioDiscovery) e mezzanine financing (ActoMezz). Può contare sull’esperienza di 58 persone di cui 40 professionisti del settore del private equity. In particolare, nel segmento mid-market Edmond de Rothschild Investment Partners gestisce Winch Capital 3, un fondo di 300 milioni di euro raccolti nel 2014, che offre soluzioni per le PMI francesi e Italiane che hanno come obiettivo principale la crescita anche attraverso la riorganizzazione della loro struttura azionaria. I suoi predecessori, Winch Capital (Euro 165 milioni, lanciato nel 2005) e Winch Capital 2 (Euro 250 milioni, lanciato nel 2010), sono già completamente investiti e hanno in portafoglio una ventina di piccole e medie imprese (in Italia le operazioni F.I.L.A. – Fabbrica Italiana Lapis ed Affini già oggetto di cessione, Unitedcoatings Group, Fortesan e Sapore di Mare). Gli investimenti italiani di Edmond de Rothschild Investment Partners sono effettuati attraverso Winch Capital 3 cui si affianca Winch Italia SICAF, società controllata da Mast Capital Partners e dai propri partner.